Ad alta voce

laboratorio di lettura espressiva per ragazzi

condotto dall’attrice e formatrice Barbara Covelli

 

La lettura ad alta voce è un’occasione per esprimersi vincendo la timidezza, è un allenamento all’espressione orale migliorando le competenze comunicative. Il laboratorio propone un percorso graduale di conoscenza delle proprie capacità espressive per una lettura ad alta voce che è anche drammatizzazione e gioco. Esercizi di immaginazione e uso della voce aiuteranno ad avvicinarsi ad una lettura meno scolastica, per sentirsi liberi di giocare con le parole, divertirsi a sperimentare voci, ritmi, affinare l'ascolto, in un’atmosfera in assenza di giudizio. La sensibilità e l’esperienza della conduzione si porrà l’obbiettivo di valorizzare ogni singolo ragazzo, rimodulando la proposta in relazione al gruppo classe.

ARGOMENTI TRATTATI

- leggere la punteggiatura: una lettura lenta che valorizza la punteggiatura come strumento logico ed espressivo

  • la parola da mangiare: esercizi di articolazione, giochi sonori ed evocativi

- il personaggio: diventiamo una voce, trucchi e stimoli per caratterizzare un personaggio con la voce
- leggere come un film: lettura concentrata ed immaginativa capace di far nascere immagini
- la pausa - l’accento tonico - la parola come gioco sonoro: importanti strumenti espressivi
- leggere le emozioni: la voce e il sentire, dall’interno all’esterno l’emozione che attraversa lo spazio con la voce
- il ritmo: come pulsazione emotiva e chiave di interpretazione del testo
- Il corpo: partecipa e dà colore alla lettura

DURATA:

6 incontri di un’ora e mezza, per un totale di 9 ore